Comunica il Titolare Effettivo: un nuovo adempimento per le società di capitale da effettuare entro l'11 dicembre 2023

 

Il 9 ottobre 2023 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero delle Imprese e del Made in Italy con cui scatta il termine di 60 giorni per l’adempimento di prima iscrizione nella Sezione dei Titolari Effettivi del Registro Imprese da parte dei soggetti obbligati.

Il termine decorre dalla data di pubblicazione del decreto in Gazzetta Ufficiale e termina, pertanto, il giorno 11 dicembre 2023.

Attenzione al fatto che il mancato adempimento degli obblighi di comunicazione sulla titolarità effettiva comporterà l’applicazione della sanzione, prevista dall’art. 2630 c.c., che va da 103 euro a 1032 euro accertata e contestata dalla Camera di commercio competente.

Gli uffici della Confesercenti Roma sono a disposizione delle Imprese per la predisposizione e la trasmissione della comunicazione nonché per il rilascio del dispositivo di firma digitale, nel caso il Legale Rappresentante della società interessata ne fosse sprovvisto (non è consentito l’utilizzo della procura speciale).