Notizie Flash

  1. LAZIO SENZA MAFIE: il patto sottoscritto dalle Associazioni e dalla Regione Lazio per contrastare le infiltrazioni mafiose nel tessuto economico e sociale della Regione. ASSEMBLEA SOS IMPRESA - RETE PER LA LEGALITA'

    Protocollo LAZIO SENZA MAFIE

     

    CRIMINALITA’: ASSEMBLEA SOS IMPRESA-RETE PER LA LEGALITA’ - 2 Luglio 2015

    Siglato accordo Confesercenti Lazio e Agenzia delle Entrate Lazio

    Protocollo d'intesa

    La Confesercenti Regionale del Lazio ha sottoscritto un importante protocollo d'intesa con l'Agenzia delle Entrate del Lazio avente ad oggetto l'utilizzo delle migliori iniziative per...

  2. Diventa Imprenditore

     Diventa Imprenditore, crea una nuova azienda

    Con Confesercenti Roma utilizzando il Bando

    Start Up della Camera di Commercio, contributi

    fino a 2.500 euro per l'avvio di impresa

    Per informazioni contatta il C@t,...

Home Blog sezione Comunicati Giammaria: "Una città paralizzata tra manifestazioni e blocchi del traffico. Il commercio romano manda un grido d'allarme"
Giammaria: "Una città paralizzata tra manifestazioni e blocchi del traffico. Il commercio romano manda un grido d'allarme" PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 16 Dicembre 2013 15:31

 

La Confesercenti di Roma – dichiara il Presidente Valter Giammaria – lancia il grido d’allarme e di preoccupazione del commercio romano per come la città in queste settimane prenatalizie sia di fatto bloccata tra manifestazioni e blocchi del traffico a singhiozzo.

Una situazione – prosegue Giammaria – che non è più sostenibile e che in queste giornate, in particolare, rischia di mettere ancora più in ginocchio il settore e chi ci lavora.

Siamo convinti – sottolinea Giammaria – che l’importante tema dell’inquinamento vada affrontato, ma crediamo che i provvedimenti che si adottano in questa maniera non risolvano la questione, avendo come unico risultato, come abbiamo verificato in questi anni, quello di posticipare e rimandare una soluzione che non può che essere strutturale.

A cominciare da un funzionamento realmente efficace ed efficiente del trasporto pubblico, oltreché alla realizzazione di vero parcheggi di scambio, affrontando, contestualmente, il grande tema degli orari dei servizi pubblici e privati in una grande città come Roma Capitale.

La Confesercenti di Roma – conclude Giammaria – chiede al Sindaco Marino di non proseguire su questa strada e di avviare urgentemente un Tavolo di confronto per costruire valutazioni efficaci e condivise.

 

Roma, 16.12.2013

 

innova energia

logo new

export

Cerca nel sito

Newsletter



Acconsento al trattamento dei miei dati personali (dlgs. 196 del 30/Giugno/2003)

Accesso riservato ai soci

Aprile 2024 Maggio 2024
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

Eventi in Programma

Non ci sono eventi in programma
Consulta il Calendario