Notizie Flash

  1. LAZIO SENZA MAFIE: il patto sottoscritto dalle Associazioni e dalla Regione Lazio per contrastare le infiltrazioni mafiose nel tessuto economico e sociale della Regione. ASSEMBLEA SOS IMPRESA - RETE PER LA LEGALITA'

    Protocollo LAZIO SENZA MAFIE

     

    CRIMINALITA’: ASSEMBLEA SOS IMPRESA-RETE PER LA LEGALITA’ - 2 Luglio 2015

    Siglato accordo Confesercenti Lazio e Agenzia delle Entrate Lazio

    Protocollo d'intesa

    La Confesercenti Regionale del Lazio ha sottoscritto un importante protocollo d'intesa con l'Agenzia delle Entrate del Lazio avente ad oggetto l'utilizzo delle migliori iniziative per...

  2. Diventa Imprenditore

     Diventa Imprenditore, crea una nuova azienda

    Con Confesercenti Roma utilizzando il Bando

    Start Up della Camera di Commercio, contributi

    fino a 2.500 euro per l'avvio di impresa

    Per informazioni contatta il C@t,...

Home Blog sezione Comunicati Comunicato Stampa: Centro Storico di Roma: una risorsa che rischia di soffocare
Comunicato Stampa: Centro Storico di Roma: una risorsa che rischia di soffocare PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 13 Marzo 2012 17:02

 La Confesercenti di Roma – dichiara il Presidente Valter Giammaria – è fortemente preoccupata per la situazione del Centro Storico della nostra città ed in particolare dell’Area del Tridente.

Le attività commerciali di questo territorio – prosegue Giammaria- già subiscono gli effetti della crisi economica e della recessione oltre a costi di gestione molto elevati, a cominciare da canoni d’affitto esorbitanti che da soli rischiano di portare alla chiusura le attività economiche diffuse nel territorio a partire da quelle storiche.

A questo si aggiunge – sottolinea il Presidente – il disagio per i lavori in essere nell’area che sembrano non avere mai termine e una congenita mancanza di aree di parcheggio sia di pertinenza che di scambio.

Il Centro Storico è un bene prezioso per la nostra città ed economia, che certamente va tutelato, ma al contempo reso fruibile da cittadini e turisti da un servizio di trasporto pubblico efficiente e da un sistema di aree di sosta moderno ed efficace.

La Confesercenti di Roma – conclude Giammaria – chiede al Sindaco On. Alemanno di convocare con urgenza un Tavolo per conoscere lo stato effettivo dei lavori in corso e soprattutto di quelli programmati, sospendere il progetto del sottopasso dell’Ara Pacis, nonché verificare l’eventuale pedonalizzazione subordinandola alla realizzazione e individuazione di concrete aree di parcheggio di scambio e pertinenza oltre a un progetto di rafforzamento del trasporto pubblico (navette).

Roma, 13.03.2012

 

innova energia

logo new

export

Cerca nel sito

Newsletter



Acconsento al trattamento dei miei dati personali (dlgs. 196 del 30/Giugno/2003)

Accesso riservato ai soci

Aprile 2024 Maggio 2024
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

Eventi in Programma

Non ci sono eventi in programma
Consulta il Calendario