Notizie Flash

  1. LAZIO SENZA MAFIE: il patto sottoscritto dalle Associazioni e dalla Regione Lazio per contrastare le infiltrazioni mafiose nel tessuto economico e sociale della Regione. ASSEMBLEA SOS IMPRESA - RETE PER LA LEGALITA'

    Protocollo LAZIO SENZA MAFIE

     

    CRIMINALITA’: ASSEMBLEA SOS IMPRESA-RETE PER LA LEGALITA’ - 2 Luglio 2015

    Siglato accordo Confesercenti Lazio e Agenzia delle Entrate Lazio

    Protocollo d'intesa

    La Confesercenti Regionale del Lazio ha sottoscritto un importante protocollo d'intesa con l'Agenzia delle Entrate del Lazio avente ad oggetto l'utilizzo delle migliori iniziative per...

  2. Diventa Imprenditore

     Diventa Imprenditore, crea una nuova azienda

    Con Confesercenti Roma utilizzando il Bando

    Start Up della Camera di Commercio, contributi

    fino a 2.500 euro per l'avvio di impresa

    Per informazioni contatta il C@t,...

Home Blog sezione Comunicati Regione: si alle richieste Confesercenti
Regione: si alle richieste Confesercenti PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 05 Gennaio 2012 15:33

La Confesercenti di Roma e del Lazio – dichiara il Presidente Valter Giammaria – esprime soddisfazione per gli impegni presi dalla Presidente della Regione Lazio Renata Polverini nel corso dell’incontro svoltosi stamane. Impegni che ci consentono di sospendere l’iniziativa di serrata delle attività commerciali nel nostro territorio.

La Presidente della Regione – continua Giammaria – ha dimostrato attenzione e sensibilità alle preoccupazioni e alle proposte da noi avanzate al riguardo della liberalizzazione degli orari e delle aperture domenicali e festive delle attività commerciali, impegnandosi a ricorrere presso la Corte Costituzionale nei confronti del provvedimento del Governo.

Riteniamo difatti – sottolinea Giammaria – che se non si ferma una deregolamentazione così selvaggia, che non esiste in nessun Paese Europeo, in una situazione così allarmante sotto il profilo dei consumi, le scelte effettuate si traducono in un colpo mortale alle debolissime forze ancora rappresentate dalle piccole e medie imprese diffuse nel territorio della nostra regione.

A rischio vi sono nel Lazio oltre 100 mila attività con più di 300 mila occupati. Per questo abbiamo apprezzato, come da noi sollecitato, l’impegno della Polverini – conclude Giammaria – all’istituzione di un Tavolo contro la crisi per assumere provvedimenti straordinari a tutela delle piccole e medie imprese e dell’occupazione che rappresenta nel nostro territorio.

Se muore il commercio muoiono le città, il servizio diffuso ai consumatori e la nostra economia.

Roma, 05.01.2012

Ultimo aggiornamento Lunedì 27 Febbraio 2012 10:18
 

innova energia

logo new

export

Cerca nel sito

Newsletter



Acconsento al trattamento dei miei dati personali (dlgs. 196 del 30/Giugno/2003)

Accesso riservato ai soci

Aprile 2024 Maggio 2024
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

Eventi in Programma

Non ci sono eventi in programma
Consulta il Calendario