Notizie Flash

  1. LAZIO SENZA MAFIE: il patto sottoscritto dalle Associazioni e dalla Regione Lazio per contrastare le infiltrazioni mafiose nel tessuto economico e sociale della Regione. ASSEMBLEA SOS IMPRESA - RETE PER LA LEGALITA'

    Protocollo LAZIO SENZA MAFIE

     

    CRIMINALITA’: ASSEMBLEA SOS IMPRESA-RETE PER LA LEGALITA’ - 2 Luglio 2015

    Siglato accordo Confesercenti Lazio e Agenzia delle Entrate Lazio

    Protocollo d'intesa

    La Confesercenti Regionale del Lazio ha sottoscritto un importante protocollo d'intesa con l'Agenzia delle Entrate del Lazio avente ad oggetto l'utilizzo delle migliori iniziative per...

  2. Diventa Imprenditore

     Diventa Imprenditore, crea una nuova azienda

    Con Confesercenti Roma utilizzando il Bando

    Start Up della Camera di Commercio, contributi

    fino a 2.500 euro per l'avvio di impresa

    Per informazioni contatta il C@t,...

Home Blog sezione Comunicati Sondaggio Confesercenti SWG: Capodanno la festa è in giro
Sondaggio Confesercenti SWG: Capodanno la festa è in giro PDF Stampa E-mail
Scritto da Segreteria   
Martedì 28 Dicembre 2010 16:24

Pubblichiamo il Comunicato stampa diffuso dalla Confesercenti Nazionale che da notizia dei risultati del sondaggio realizzato in collaborazione con l'Istituto SWG.

Anche quest’anno l’addio al 2010 vedrà oltre quattro milioni di italiani pronti a festeggiare fuori delle mura di casa, al ristorante (il 7% del campione intervistato) o in vacanza in Italia o all’estero (6%), o in discoteca (2%). In lieve aumento coloro che dichiarano apertamente di rinunciare ai festeggiamenti perché versano in difficoltà economiche (dal 3% del 2009 al 4%). Anche la stima delle spese per il cenone di Capodanno segnala tempo perturbato sul fronte economico: si passa da 117 euro in media a persona dell’anno scorso ai 104 attuali (-9%) I residenti al sud, pur preferendo restare in casa con parenti ed amici si dimostrano più inclini alla spesa probabilmente in ossequio alle tradizioni. Mentre i giovanissimi sono i più propensi ad aspettare l’anno nuovo in giro per locali o luoghi di vacanza.

In calo anche i vacanzieri di Capodanno (-4%) rispetto al 2009. Ed il sondaggio Confesercenti-Swg rivela inoltre che anche nei giorni fra Natale e Capodanno e poi fino alla Befana si registrerà una contrazione dei viaggi (-8%). Incide certamente la situazione meteo, ma resta preminente la preoccupazione economica.

Basti pensare che nell’intero periodo delle festività la più gettonata è la vacanza “mordi e fuggi” di tre giorni con un balzo rispetto al 2009 di 8 punti (dal 19% al 27%). Mentre registra un crollo la vacanza di sette giorni con una riduzione dal 16% dell’anno scorso al 6% di quest’anno.

Un’ultima curiosità: sul sito nazionale Confesercenti .it abbiamo lanciato un sondaggio chiedendo ai visitatori del sito di segnalare il loro più grande desiderio per il 2011: ebbene ha stravinto la risposta che sogna un ”buon lavoro” (43%) su quella del “colpaccio” che cambia la vita con una grossa vincita alle varie lotterie (30%). Al terzo posto la voglia di successo in tv o al cinema (12,2%), quarta e ultima l’aspirazione a fare carriera in politica (10%) Il resto risponde “no so” (fra il 5 ed il 6%) quasi a voler segnalare che in questo clima di incertezza non sa proprio … che pesci pigliare.

 

innova energia

logo new

export

Cerca nel sito

Newsletter



Acconsento al trattamento dei miei dati personali (dlgs. 196 del 30/Giugno/2003)

Accesso riservato ai soci

Giugno 2024 Luglio 2024
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Eventi in Programma

Non ci sono eventi in programma
Consulta il Calendario