Notizie Flash

  1. LAZIO SENZA MAFIE: il patto sottoscritto dalle Associazioni e dalla Regione Lazio per contrastare le infiltrazioni mafiose nel tessuto economico e sociale della Regione. ASSEMBLEA SOS IMPRESA - RETE PER LA LEGALITA'

    Protocollo LAZIO SENZA MAFIE

     

    CRIMINALITA’: ASSEMBLEA SOS IMPRESA-RETE PER LA LEGALITA’ - 2 Luglio 2015

    Siglato accordo Confesercenti Lazio e Agenzia delle Entrate Lazio

    Protocollo d'intesa

    La Confesercenti Regionale del Lazio ha sottoscritto un importante protocollo d'intesa con l'Agenzia delle Entrate del Lazio avente ad oggetto l'utilizzo delle migliori iniziative per...

  2. Diventa Imprenditore

     Diventa Imprenditore, crea una nuova azienda

    Con Confesercenti Roma utilizzando il Bando

    Start Up della Camera di Commercio, contributi

    fino a 2.500 euro per l'avvio di impresa

    Per informazioni contatta il C@t,...

Home Blog sezione Comunicati Conferenza stampa contro la Tassa di soggiorno
Conferenza stampa contro la Tassa di soggiorno PDF Stampa E-mail
Scritto da Turanva   
Giovedì 08 Luglio 2010 12:36

 NO_ALLA_

Asshotel Confesercenti sulla tassa di soggiorno a Roma

 

Come ormai è noto a tutti, il Comune di Roma ha intenzione di mandare a buon fine il progetto di introduzione della tassa di soggiorno nel 2011 per i turisti che pernotteranno nelle strutture alberghiere della capitale, un costo inizialmente previsto di 10,00 euro a persona al giorno, che ora sembra essere calato da 1,00 a 5,00 a secondo della classificazione delle strutture, andando ovviamente ad interessare in primis la categoria degli albergatori romani. Ad oggi, esiste solo una bozza del documento ed ancora tutto da programmare e concertare.

E' chiaro che Asshotel Confesercenti non ci sta! non può accettare una nuova tassa per la categoria del settore alberghiero in un momento così delicato, caratterizzato da una crisi economica che stenta ad andarsene e soprattutto perchè i nostri associati non possono essere gli esattori del Comune di Roma col fine di riscuotere soldi per riparare buchi monetari certamente non causati dagli albergatori.

Teniamo ben presente che il TURISMO è una delle risorse più importanti del nostro paese ovvero per il P.I.L. e che se anche questo settore ha risentito della crisi con cali interessanti, ancora tiene bene rispetto ad altri comparti invece al limite. Questo perchè l'Italia ha un patrimonio storico-artistico unico nel suo genere, esempio ne è la città di Roma che con le sue bellezze riesce ad incantare i turisti mascherando le mille problematiche cittadine.

Pertanto Asshotel Confesercenti propone al Comune di Roma, ulteriori incontri sulla  “manovrina”, in modo da riflettere seriamente in maniera più oculata sui modi e metodi di reperimento di cifre urgenti provenienti dal turismo e da convogliare nelle casse comunali. Inoltre presentando proposte alternative in modo da tutelare la categoria.

Sono ancora in corso tavoli tecnici, Asshotel Confesercenti si rende disponibile a confronti e proposte che verranno dagli albergatori nostri associati e non.

 

 

 

 

 

 

_DI_SOGGIORNO.pdf



Ultimo aggiornamento Martedì 13 Luglio 2010 12:11
 

innova energia

logo new

export

Cerca nel sito

Newsletter



Acconsento al trattamento dei miei dati personali (dlgs. 196 del 30/Giugno/2003)

Accesso riservato ai soci

Aprile 2024 Maggio 2024
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

Eventi in Programma

Non ci sono eventi in programma
Consulta il Calendario