Notizie Flash

  1. LAZIO SENZA MAFIE: il patto sottoscritto dalle Associazioni e dalla Regione Lazio per contrastare le infiltrazioni mafiose nel tessuto economico e sociale della Regione. ASSEMBLEA SOS IMPRESA - RETE PER LA LEGALITA'

    Protocollo LAZIO SENZA MAFIE

     

    CRIMINALITA’: ASSEMBLEA SOS IMPRESA-RETE PER LA LEGALITA’ - 2 Luglio 2015

    Siglato accordo Confesercenti Lazio e Agenzia delle Entrate Lazio

    Protocollo d'intesa

    La Confesercenti Regionale del Lazio ha sottoscritto un importante protocollo d'intesa con l'Agenzia delle Entrate del Lazio avente ad oggetto l'utilizzo delle migliori iniziative per...

  2. Diventa Imprenditore

     Diventa Imprenditore, crea una nuova azienda

    Con Confesercenti Roma utilizzando il Bando

    Start Up della Camera di Commercio, contributi

    fino a 2.500 euro per l'avvio di impresa

    Per informazioni contatta il C@t,...

Home Blog sezione Comunicati e-commerce: si acquista in rete, ma si vende poco
e-commerce: si acquista in rete, ma si vende poco PDF Stampa E-mail
Scritto da Segreteria   
Giovedì 15 Aprile 2010 16:42
Commercio elettronico: due imprese su tre acquistano in rete ma poche vendono on-line (5,5%)

Le imprese italiane negli anni più recenti hanno investito energie e risorse per stare al passo con le nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione, tanto che: “la diffusione delle tecnologie informatiche di base nelle imprese italiane è ormai prossima alla saturazione” (ISTAT, Le tecnologie dell’informazione  e della comunicazione nelle imprese, gennaio 2009). 
Questo è vero certamente per le imprese con almeno 10 addetti, poiché il 96% di queste usa il computer e il 94% ha una connessione ad Internet. Molto meno diffuso (20% delle imprese) l’uso delle tecnologie più complesse (connessione mobile,  reti Intranet  e Extranet, firma digitale,  sistemi operativi open source)
 
Le imprese usano le reti -  Internet e non -  per fare acquisti (32,4%) più che per vendere (5,5%) ma, soprattutto, per utilizzare i servizi offerti dalla Pubblica Amministrazione (l’81% delle imprese italiane con più di 10 addetti). In netta prevalenza si tratta di servizi diversi da quelli informativi.

Ad acquistare prodotti e servizi on-line sono state in maggior misura le imprese del Nord-Ovest (37%) e le imprese più grandi (con più di 50 addetti). In alcuni settori del terziario quali telecomunicazioni, agenzie viaggi,  attività editoriali gli acquisti on-line interessano una quota elevata di imprese (rispettivamente 83%, 74% e 62%). 
Gli acquisti on-line coprono mediamente una quota non rilevante degli acquisti totali delle imprese: i tre quarti delle imprese, infatti, scambia attraverso il canale elettronico meno del 5% del valore totale degli acquisti; il 9% delle imprese scambia on-line più del 25% del valore totale dei suoi acquisti.

Per quanto riguarda le vendite on-line, queste hanno coinvolto nel 2008 il 5,5% del totale delle imprese italiane con almeno 10 addetti, per un valore complessivo pari al 3,5% del fatturato totale.
Nel terziario (esclusi i servizi finanziari) le vendite on-line interessano in media circa il 9% delle imprese. Nel commercio vende on-line il 7,3% delle imprese con almeno 10 addetti. La quota cresce notevolmente nelle telecomunicazioni (27,5%), nelle agenzie di viaggio (25,8%), nelle attività editoriali (22,6%), nei servizi di alloggio e ristorazione (19,5%).  
Nei settori manifatturiero ed energia la quota maggiore di vendite on-line avviene attraverso reti informatiche diverse da Internet, mentre nei servizi si vende principalmente attraverso il sito web: 99% delle attività immobiliari, 84% dei servizi di alloggio e 77% delle agenzie di viaggio.
Le piccole imprese indicano nell’aumento delle potenzialità di vendita il maggior beneficio del commercio elettronico. Le imprese di maggiori dimensioni invece sottolineano soprattutto la riduzione dei costi (di transazione).

(A cura dell'Ufficio Economico Confesercenti Nazionale)

 

innova energia

logo new

export

Cerca nel sito

Newsletter



Acconsento al trattamento dei miei dati personali (dlgs. 196 del 30/Giugno/2003)

Accesso riservato ai soci

Aprile 2024 Maggio 2024
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

Eventi in Programma

Non ci sono eventi in programma
Consulta il Calendario