Notizie Flash

  1. LAZIO SENZA MAFIE: il patto sottoscritto dalle Associazioni e dalla Regione Lazio per contrastare le infiltrazioni mafiose nel tessuto economico e sociale della Regione. ASSEMBLEA SOS IMPRESA - RETE PER LA LEGALITA'

    Protocollo LAZIO SENZA MAFIE

     

    CRIMINALITA’: ASSEMBLEA SOS IMPRESA-RETE PER LA LEGALITA’ - 2 Luglio 2015

    Siglato accordo Confesercenti Lazio e Agenzia delle Entrate Lazio

    Protocollo d'intesa

    La Confesercenti Regionale del Lazio ha sottoscritto un importante protocollo d'intesa con l'Agenzia delle Entrate del Lazio avente ad oggetto l'utilizzo delle migliori iniziative per...

  2. Diventa Imprenditore

     Diventa Imprenditore, crea una nuova azienda

    Con Confesercenti Roma utilizzando il Bando

    Start Up della Camera di Commercio, contributi

    fino a 2.500 euro per l'avvio di impresa

    Per informazioni contatta il C@t,...

Home Blog sezione Comunicati Videonoleggiatori: circolare Siae sul noleggio
Videonoleggiatori: circolare Siae sul noleggio PDF Stampa E-mail
Scritto da Segreteria   
Martedì 03 Novembre 2009 14:47

Comunicato stampa

 ANVI -Associazione Nazionale Videonoleggiatori Italiani

VIDEOTECHE: SIAE, IL NOLEGGIO E' VIETATO SOLO QUANDO ESPLICITAMENTE INDICATO SUL BOLLINO. ILLEGITTIMI I SEQUESTRI DELLA GDF

 

La SIAE ha emanato, in seguito ad un quesito di ANVI Confesercenti, una circolare esplicativa sulla bollinatura dei supporti destinati alle videoteche.

"Negli ultimi mesi avevamo ricevuto numerose segnalazioni – dichiara Roberto Giamminuti, delegato alla presidenza ANVI Confesercenti - da parte di videoteche che si sono viste sequestrare dalla Guardia di Finanza centinaia di dvd regolarmente acquistati e destinati al noleggio solo per il fatto che il bollino SIAE su tali supporti risultava essere privo di diciture specifiche."

Secondo la legge sul diritto d'autore, le Forze dell'Ordine avevano quindi proceduto aprendo un procedimento penale nei confronti dei proprietari delle videoteche, nonostante venissero presentate regolari fatture di acquisto.

"Era chiaro che non poteva essere chiamato a pagare, per una necessità della produzione, chi non ha nessuna colpa", precisa Giamminuti.

Da qui il quesito dell'ufficio legale dell'ANVI Confesercenti a cui il direttore Vito Alfano dell'Ufficio Antipirateria della SIAE ha prontamente risposto chiarendo che "ove sul contrassegno SIAE non compaia esplicitamente la dicitura "NOLEGGIO VIETATO" il relativo supporto è da ritenersi lecitamente noleggiabile."

E' altresì chiarito nella circolare che la dicitura "uso privato o domestico" stampata sulle locandine esterne e sui supporti, nulla ha a che vedere con l'attività delle videoteche in quanto è da considerarsi avvertenza indirizzata al consumatore finale.

"A questo punto – conclude Roberto Giamminuti - sarà nostro compito far pervenire al Comando Generale della Guardia di Finanza e delle altre Forze dell'Ordine la circolare chiarificatrice della SIAE al fine di evitare che si ripetano tali episodi e si creino illegittimamente gravi conseguenze legali ed economiche per le videoteche."

 

Roma, 2 novembre 2009

 

 

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 04 Novembre 2009 12:11
 

innova energia

logo new

export

Cerca nel sito

Newsletter



Acconsento al trattamento dei miei dati personali (dlgs. 196 del 30/Giugno/2003)

Accesso riservato ai soci

Aprile 2024 Maggio 2024
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

Eventi in Programma

Non ci sono eventi in programma
Consulta il Calendario