Bando Voucher Digitali Impresa 4.0, dalla Camera di Commercio di Roma fino a 10.000 euro per sostenere la digitalizzazione delle imprese

Bando Voucher Digitali Impresa 4.0 della CCIAA Roma
Contributo a fondo perduto al 70% fino a 10.000 euro per sostenere la digitalizzazione delle imprese

 

L'edizione 2022 del Bando Voucher Digitali Impresa 4.0 è parte del progetto PID della Camera di Commercio di Roma che mira alla promozione della diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro piccole e medie imprese di tutti i settori economici.

 

IL CONTRIBUTO

Il voucher consiste in un contributo a fondo perduto di massimo 10.000€, a fronte di un investimento minimo di 3.000€. Si prevede una premialità di ulteriori 250€ per le imprese in possesso del rating di legalità.

L’importo del contributo è pari al 70% dei costi ammissibili al netto dell’IVA ove soggettivamente detraibile.

 

REQUISITI PER PARTECIPARE AL BANDO

Possono beneficiare delle agevolazioni le MPMI aventi sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della CCIAA di Roma. Le imprese devono, altresì, essere attive, in regola con l’iscrizione al Registro delle Imprese e con il pagamento del diritto annuale.
Non possono partecipare le imprese che hanno ricevuto un contributo nell’edizione 2021 del Bando Voucher Digitali. 

 

SPESE AMMISSIBILI

servizi di consulenza e/o formazione relativi a una o più tecnologie tra quelle previste dal Bando;

acquisto di beni e servizi strumentali, inclusi dispositivi e spese di connessione, funzionali all’acquisizione delle tecnologie previste;

 

Non sai come inviare la domanda di partecipazione al Bando Voucher Digitali Impresa 4.0 ? Hai bisogno di assistenza nel predisporre la documentazione per l'invio del contributo?

La Confesercenti di Roma ti aiuta nella presentazione della domanda.

CHIEDI INFORMAZIONI INVIANDOCI UNA EMAIL!

 

Confesercenti Roma e Lazio - Innovazione Digitale
Via Messina, 30 - 00198 Roma
Tel. 06.44250267  - Email. innovazionedigitale@confesercentiroma.it