Firmato l'accordo quadro in Regione Lazio per attivare la cassa integrazione in deroga

Il Direttore della Confesercenti di Roma e del Lazio Cosimo Peduto, al termine di un lungo e complesso confronto in video conferenza, ha sottoscritto, nella notte scorsa, in rappresentanza della Confesercenti del Lazio, l'Accordo Quadro tra la Regione Lazio Assessorato alle Politiche del Lavoro e le Parti Sociali sulla CIGD Cassa Integrazione in Deroga applicativo del D.L. "Salva Italia" N.18/2020 nella Regione Lazio.

L'Accordo sarà operativo da oggi e quindi la Regione provvederà a avviare, nei tempi tecnici necessari, la procedura telematica sul proprio sito per la presentazione delle Domande. Le domande inviate in data antecedente non saranno prese in considerazione e dovranno essere ripresentate.

Le imprese che hanno i requisiti per accedere alla CIGD potranno, non appena attivo on line, quindi, avviare l'iter procedurale per la richiesta della Cassa in Deroga per i propri dipendenti. La data di demarcazione è il 23 di febbraio u.s., data dalla quale è possibile ridurre o sospendere l'attività delle imprese interessate. E' condizione per richiedere la prestazione che i dipendenti siano a libro paga assunti il giorno 23 febbraio 2020.

L'Accordo Quadro prevede che le imprese, o l'Associazione Datoriale - nel nostro caso la Confesercenti -, con più di 5 dipendenti diano informativa, alle Organizzazioni Sindacali, comparativamente più rappresentative a livello nazionale, per l'avvio dell'esame congiunto, con procedura semplificata, per la definizione dell'Accordo Sindacale, di cui al comma 1 dell'art.22 del D.L. N.18/2020. L'accordo non è previsto per i datori di lavoro che occupano fino a 5 dipendenti, fatta salva una esaustiva informativa sulla dimensione e condizione aziendale, sempre da inviare alle Organizzazioni Sindacali, comparativamente più rappresentative a livello nazionale.

La Confesercenti di Roma e del Lazio è a disposizione degli Imprenditori interessati al provvedimento per ogni ulteriore informazione e chiarimento sull'applicazione delle norme sopra specificate, per l'assistenza nella gestione delle informative/accordi sindacali e per la presentazione delle domande.

Per qualsiasi informazione:

Scriveteci una email a: dipartimentolavoro@confesercentiroma.it

oppure telefonateci ai numeri: 06.44250267 o compilando il form