Notizie dai servizi


Sottoscritto tra tutte le parti sociali, Associazioni e sindacati, i Ministeri del lavoro e delle politiche sociali, della salute e dello sviluppo economico, il Commissario Straordinario emergenza Covid, l'INAIL l'aggiornamento delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2/COVID-19 negli ambienti di lavoro previste nel Protocollo condiviso il 6 aprile scorso.

Il Protocollo aggiorna e rinnova i precedenti accordi su invito del Ministro del lavoro e delle politiche sociali e del Ministro della salute, che hanno promosso un nuovo confronto tra le Parti sociali, in attuazione della disposizione di cui all’articolo 1, comma 1, numero 9), del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 11 marzo...

Notizie dai servizi

Hygeia Mutua Sanitaria è lieta di comunicare che dal 1 aprile 2022 i familiari dei soci titolari del “Piano Sanitario Confesercenti” potranno usufruire di un piano sanitario a condizioni di migliore favore.

Tutti gli associati a Confesercenti Nazionale, in regola con il versamento dei contributi associativi, anche in qualità di soci Hygeia, (di seguito, anche solo i “Titolari”) nella finestra temporale compresa tra il 1 e il 24 marzo 2022, potranno iscrivere alla Mutua il coniuge o il...

Con la circolare INPS 8 febbraio 2022, n. 22 l’Istituto indica gli importi dei contributi dovuti per il 2022 dagli iscritti alla Gestione Artigiani e alla Gestione Commercianti.

Le aliquote contributive di finanziamento delle gestioni pensionistiche sono fissate al 24% per i titolari e collaboratori di età superiore ai 21 anni e al 22,80% per i collaboratori di età inferiore ai 21 anni.

Gli artigiani e gli esercenti attività commerciali ultrasessantacinquenni, già pensionati presso le...

A seguito della dell’entrata in vigore dell’art. 5 del D.lgs. n. 183 del 2021, dal 14 febbraio 2022 tutte le istanze trasmesse alla Camera di Commercio, Registro delle Imprese e al Repertorio Economico Amministrativo, da qualsiasi soggetto imprenditoriale, costituito in forma individuale e/o collettiva, dovranno essere sottoscritte con la firma digitale del soggetto obbligato, ovvero: dal titolare, per le imprese individuali; dagli amministratori, dai liquidatori o dai sindaci (in base al tipo...

 

Secondo quanto previsto dal decreto-legge 22 marzo 2021, per l'anno 2021, le strutture ricettive nonché di somministrazione e consumo di bevande in locali pubblici o aperti al pubblico, comprese le attività similari svolte da enti del Terzo settore, sono esonerate dal versamento del canone di abbonamento alle radioaudizioni.

È previsto, inoltre, il riconoscimento di un credito d'imposta pari al 100 per cento dell'eventuale versamento del canone di cui al comma 5 intervenuto antecedentemente...