Notizie

RISTORAZIONE

Le presenti indicazioni si applicano per ogni tipo di esercizio di somministrazione di pasti e bevande, quali ristoranti, trattorie, pizzerie, self-service, bar, pub, pasticcerie, gelaterie, rosticcerie (anche se collocati nell’ambito delle attività ricettive, all’interno di stabilimenti balneari e nei centri commerciali), nonché per l’attività di catering (in tal caso, se la somministrazione di alimenti avviene all’interno di una organizzazione aziendale terza, sarà necessario inoltre rispettare le misure di prevenzione disposte da tale organizzazione).

  • Predisporre una adeguatainformazione sulle misure di prevenzione, comprensibile anche per i clienti di altra nazionalità.
  • Potrà essere rilevata ai clienti...

Notizie dai servizi

CREDITO D'IMPOSTA PER L'ADEGUAMENTO DEGLI AMBIENTI DI LAVORO (ART.120 D.L. “RILANCIO”)

Ambito soggettivo di applicazione. Operatori con attività aperte al pubblico senza distinzione del regime fiscale adottato (inclusi anche, ad esempio, i forfettari o le associazioni e altri enti privati anche se non esercitano, in via prevalente o esclusiva, un’attività d’impresa, etc.).

Non sono inclusi tra i soggetti beneficiari coloro che svolgono attività commerciali o attività di lavoro autonomo non...

Bando Sviluppo Impresa
Fonte: Camerca di Commercio di Roma

Il Bando Sviluppo Impresa mira a sostenere le imprese del territorio nella fase successiva alla loro costituzione, nello sviluppo dell’attività produttiva e nella digitalizzazione e innovazione dei processi aziendali e dei prodotti, attraverso un intervento che valorizzi gli investimenti e contribuisca a consolidare un circolo virtuoso fra imprese, Banche e Consorzi di garanzia fidi.

Con l’approvazione del Pacchetto di misure per...

Notizie dalle categorie e dal territorio

La Torre di Babele della Cassa integrazione in deroga prevista per le micro e piccole imprese: necessaria la proroga dell’efficacia per evitare il rischio di chiusura delle imprese e la semplificazione delle procedure.

Sarebbero tante le cosa da dire sulla cassa integrazione in deroga concessa alle imprese per far fronte al lockdown ed al forte calo dei consumi che si registra, sottolinea il Presidente della Confesercenti di Roma e del Lazio, Valter Giammaria: tempi lunghi, modalità...

Giammaria, Confesercenti di Roma: Il ricorso allo smart working di massa e forzato di oltre 400 mila dipendenti è un errore e un danno per l’economia diffusa che perde 130 milioni al mese. A rischio chiusura altre 6000 imprese. 

“Il lavoro cosiddetto agile, sottolinea il Presidente della Confesercenti di Roma e del Lazio, Valter Giammaria, da casa, di massa e di fatto forzato da motivi, appunto, di forza maggiore poteva essere tollerato nel momento del cosiddetto look down, ma ora sta...