Notizie Flash

  1. LAZIO SENZA MAFIE: il patto sottoscritto dalle Associazioni e dalla Regione Lazio per contrastare le infiltrazioni mafiose nel tessuto economico e sociale della Regione. ASSEMBLEA SOS IMPRESA - RETE PER LA LEGALITA'

    Protocollo LAZIO SENZA MAFIE

     

    CRIMINALITA’: ASSEMBLEA SOS IMPRESA-RETE PER LA LEGALITA’ - 2 Luglio 2015

    Siglato accordo Confesercenti Lazio e Agenzia delle Entrate Lazio

    Protocollo d'intesa

    La Confesercenti Regionale del Lazio ha sottoscritto un importante protocollo d'intesa con l'Agenzia delle Entrate del Lazio avente ad oggetto l'utilizzo delle migliori iniziative per...

  2. Diventa Imprenditore

     Diventa Imprenditore, crea una nuova azienda

    Con Confesercenti Roma utilizzando il Bando

    Start Up della Camera di Commercio, contributi

    fino a 2.500 euro per l'avvio di impresa

    Per informazioni contatta il C@t,...

Home Area Formazione Imprese, Crispino e Chittolini alla guida di Impresa Donna e Giovani Confesercenti
consulenza on line
Imprese, Crispino e Chittolini alla guida di Impresa Donna e Giovani Confesercenti PDF Stampa E-mail
Giovedì 14 Febbraio 2019 10:59

Fonte: Confesercenti Nazionale

Due imprenditrici alla guida  delle due organizzazioni dell’associazione dedicate alla tutela e alla rappresentanza delle imprenditrici e delle imprese under40

Chittolini Crispino 768x676

Due imprenditrici alla guida di Impresa Donna e del Coordinamento Nazionale Giovani Imprenditori di Confesercenti. Anna Maria Crispino e Francesca Chittolini sono state formalizzate nel ruolo di presidenti delle due organizzazioni dell’associazione dedicate, rispettivamente, alla tutela e alla rappresentanza delle imprenditrici e delle imprese under40.

Anna Maria Crispino, impegnata da molti anni in Confederazione nell’aree imprenditoria femminile e pubblici esercizi, è membro di Giunta Confesercenti Roma e Lazio. Francesca Chittolini, imprenditrice nel settore degli eventi, è Presidente di Confesercenti Parma dal 17 marzo 2017 e Consigliere di Giunta alla Camera di Commercio di Parma.

L’obiettivo delle due presidenze settoriali sarà di continuare a supportare e affiancare i bisogni delle donne e dei giovani che vogliono fare impresa, fornendo risposte adeguate in termini di rappresentanza e di assistenza per la loro crescita e consolidamento. L’impegno di Crispino e Chittolini sarà trasformare Impresa Donna ed il Coordinamento Nazionale Giovani Imprenditori in punti di riferimento associativi per le start up e l’avvio di impresa, ma anche per la consulenza nell’accesso al credito, la formazione – collaborando con le specifiche scuole di formazione territoriali per la creazione di attività – e i servizi di welfare per giovani e donne, anche attraverso le nuove opportunità esclusive riservate ai soci Confesercenti, a partire dalla nuova polizza assicurativa sanitaria Hygeia.

“Le donne nel mondo del lavoro e del fare impresa costituiscono un ricco potenziale dinamico per il nostro Paese. Il nostro impegno – afferma Anna Maria Crispino – sarà quello di affiancarle e sostenerle costantemente, mettendo in campo tutti gli strumenti per favorire la creazione e la crescita dell’imprenditoria Femminile e rappresentandole nel confronto con Governo ed Istituzioni”.

“Il Coordinamento Nazionale Giovani Imprenditori intende rappresentare e favorire i giovani che intraprendono l’attività di impresa – dichiara Francesca Chittolini – supportandoli con tutti i servizi necessari per l’avvio ed il consolidamento, dall’accesso al credito alla formazione, oltre ad essere un punto di riferimento delle imprese per fare rete”.


 

innova energia

logo new

export

Newsletter



Acconsento al trattamento dei miei dati personali (dlgs. 196 del 30/Giugno/2003)

Accesso riservato ai soci